A Latronico mensa plastic free

latronico-stoviglie-690x450 A Latronico mensa plastic free

Nelle scuole del comune dalla Basilicata la plastica è bandita

Lo scorso anno scolastico il Comune di Latronico, in provincia di Potenza, aveva riscontrato seri problemi nel rapporto con l’azienda che gestiva il servizio mensa. Cibo avariato, dipendenti non retribuiti. Da quelle difficoltà l’idea di coinvolgere i genitori. Tra i primi a sposare il progetto la consigliera comunale Pina Parisi, che ha poi di fatto coordinato le riunioni con il comitato mensa dei genitori e poi ha interloquito con l’amministrazione comunale, guidata da Fausto De Maria, che da subito ha supportato l’idea. «Oltre ad avere per quello che è possibile prodotti del territorio, la condizione principale richiesta dai cittadini e approvata dall’amministrazione è stata l’eliminazione totale della plastica, con la scelta di piatti di porcellana rispetto a quelli di melanina, di brocche d’acqua pubblica anziché bottiglie di plastica. In questo modo facciamo bene non solo all’ambiente ma anche alla salute dei bambini», ha detto il primo cittadino di Latronico. «Questa idea – aggiunge – è stata subito sposata dai vari esponenti dell’amministrazione perché rientra nelle azioni a favore dell’ambiente che vanno nella direzione del nostro progetto “Latronico, città del benessere”, oltre a rispondere alle direttive europee sull’eliminazione della plastica entro il 2021», come già avviato dal ministero dell’Ambiente. Il servizio mensa plastic free è partito il 7 gennaio. La retta ha subito un piccolo aumento dettato dall’acquisto di piatti in porcellana e di lavastoviglie.

Un plauso all’iniziativa del comune potentino è giunto dall’associazione ambientale Let’s Do It! Italy che attraverso il presidente Vincenzo Capasso ha affermato che «siamo felice ogni volta che ci raccontano di un luogo che ha scelto di essere plastic free. Se poi a scegliere la questa strada è una scuola il significato è doppio perché significa che oltre a salvaguardare ambiente e salute si formano anche coscienze per un futuro migliore».




SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Un successo che chiede la replica


Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos