Agguato all’ospedale Pellegrini

ABPH7539-690x450 Agguato all'ospedale Pellegrini

Il fatto si è verificato questa notte intorno alle 2.30

Nel cortile dell’ospedale Pellegrini di Napoli dove questa notte, intorno alle 2.30, c’è stato un agguato sono presenti le telecamere. Dai filmati di sorveglianza emerge che sul posto erano presenti quattro persone e che i colpi sono finito contro le scale.

Dal video della telecamera di sorveglianza emerge che l’attentatore ha sparato tra la folla. Le immagini, dopo essere state visionate dai vertici dell’Asl Napoli 1 sono state consegnate ai carabinieri. Dalle riprese si nota un uomo a volto coperto da un casco e armato correre verso il cortile dell’ospedale, mentre un altro scorre verso le scale del pronto soccorso. L’attentatore, raggiunte le scale, inizia a sparare nonostante la presenza di altre persone oltre al suo obiettivo.

«I nostri medici – ha detto il commissario straordinario dell’Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva – lavorano in teatri di guerra, non posso pensare di doverli dotare di un camice antiproiettile».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel