Carceri, che anno è stato il 2018

carcere-690x450 Carceri, che anno è stato il 2018

La Regione più affollata è la Puglia. A Taranto e Reggio Calabria carenza di personale

Oltre 60mila i detenuti presenti nelle carceri italiane nel 2018, a fronte di una capienza complessiva di circa 50.500 posti. 2500 in più rispetto al’anno precedente. Tasso di affollamento pari al 118,6 per cento. La Regione più affollata è la Puglia, seguita dalla Lombardia. Questa la fotografia di Antigone con i dati disponibili al 30 novembre.

Alcuni istituti, come Taranto, Brescia e Como, hanno superato la soglia del 200 per cento. Numeri simili a quelli che portarono alla condanna dell’Italia da parte della Cedu. Il 2018 è stato un anno che si è distinto in negativo anche per l’aumento dei suicidi (63, di cui 4 nell’istituto di Poggioreale a Napoli) e la crescita del sovraffollamento carcerario italiano. A fronte di una media di un educatore ogni 80 detenuti ed un agente di polizia penitenziaria ogni 1,8 detenuti sono stati registrati casi nei quali si arriva a 3,8 detenuti per ogni agente, come a Reggio Calabria, o a 206 detenuti, come a Taranto. La scuola è presente in quasi tutti gli istituti di detenzione, ma manca la formazione professionale.

«L’indirizzo dell’attuale governo sembra quello di costruire nuovi istituti di pena. Costruire un carcere di 250 posti costa tuttavia circa 25 milioni di euro. Ciò significa – ha dichiarato Patrizio Gonnella, presidente di Antigone – che ad oggi servirebbero circa 40 nuovi istituti di medie dimensioni per una spesa complessiva di 1 miliardo di euro, senza contare che il numero dei detenuti dal 2014 ad oggi ha registrato una costante crescita e nemmeno questa spesa dunque basterà. Servirebbe inoltre più personale, più risorse, e ci vorrebbe comunque molto tempo».




SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Antigone, proposta legge per prevenire suicidi

Antigone contro Salvini: il taser è pericoloso

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos