Il lavoro della casa di Giona

Landi-1-690x450 Il lavoro della casa di Giona

L’intervista a Carmen Landi

La Casa di Giona di Scafati è una struttura residenziale che accoglie minorenni in area penale, amministrativa e minori stranieri non accompagnati. Una comunità alloggio per ragazzi dai tredici ai diciotto anni che provengono da contesti familiari e sociali di disagio, violenza e abuso affidati dai tribunali per i minorenni e dai servizi sociali. Carmen Landi, la presidente della cooperativa Insieme in piazza San Giovanni che gestisce la comunità, ci ha raccontato il lavoro che portano avanti.

«Abbiamo voluto ricreare un nucleo familiare, dove gli adulti sono rappresentati dagli operatori con i vari ruoli che hanno. Quando ci salutano non è un addio, ma non perchè creano una dipendenza, ma perchè creano delle sane relazioni», ha raccontato la presidente della cooperativa della rete di Confcooperative Campania.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

La storia di Anxhela, vittima di abusi

Aumentano le violenze sui minori

Giovani vittime di bullismo online

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos