Europee, appello Forum Acqua Sicilia

20170119_ep-047107a_ccr_030-690x450 Europee, appello Forum Acqua Sicilia

Il Forum Acqua e Beni Comuni della Sicilia ha scritto ai candidati

Il prossimo 26 maggio la Sicilia andrà al voto non solo per le Europee, ma anche per le amministrative in diversi comuni. Il Forum siciliano dei movimenti per l’acqua ed i Beni Comuni ha scritto una lettera aperta ai candidati. Nella missiva ci sono domande e richieste sulla gestione dei beni comuni, oltre che su tematiche ambientali. Dopo l’appello di Transparency International ne arriva uno tutto siculo.

Nella lettera ai candidati il Forum Acqua e Beni Comuni della Sicilia ricorda che nel 2011 gli italiani si sono espressi contro la privatizzazione dei servizi. Ad oggi la gestione di acqua, rifiuti, energia e trasporti è al centro di procedimenti giudiziari. In molti casi infatti è stato riscontrato un sovrapponimento degli interessi della mafia con quelli dell’imprenditoria e della politica corrotta.

Nel documento il Forum Acqua e Beni Comuni della Sicilia fa riferimento anche al costo dei servizi pubblici locali. La privatizzazione dei servizi dovrebbe abbattere i costi ed aumentare l’efficienza. La lettera evidenzia come sia l’esatto contrario. Non solo. A risentirne, oltre le tasche dei contribuenti, anche l’ambiente.

Con l’appello il Forum Acqua e Beni Comuni della Sicilia chiede ai candidati ed alle liste di esprimere il proprio impegno verso la gestione interamente pubblica e partecipata dei servizi.


Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos