Fontana: pediatra per figli irregolari

migranti-famiglia-690x450 Fontana: pediatra per figli irregolari

Lo ha ribadito il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana

Deve essere garantito il pediatra per i figli irregolari. Lo ha ribadito il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. In un’intervista al Corriere della Sera Fontana ha sottolineato che «chi non ha titolo per rimanere non deve rimanere, ma chi è qui deve essere assistito con la massima attenzione e determinazione».

Una delibera regionale dello scorso dicembre riconosce ai minori immigrati irregolari il diritto ad avere il pediatra. Una possibilità già prevista per i migranti adulti. Nel corso della mattinata il presidente della Regione Lombardia è tornato sull’argomento anche a Radio Lombardia. Nel corso dell’intervista radiofonica ha dichiarato che l’ente regionale vuole estendere i servizi essenziali a tutti. «Non mi risulta che ci siano state delle difficoltà, è stata presentata e approvata, non mi sembra proprio che ci fossero delle contrapposizioni», ha aggiunto Fontana rispondendo ad una domanda sulla legge.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel