Greta Thunberg a Roma

La manifestazione ha visto una copiosa partecipazione da tutta Italia

Il Fridays For Future è divenuto ormai un movimento globale. La giovane attivista svedese che ha lanciato per prima la protesta contro il cambiamento climatico è un simbolo di quella lotta. Un simbolo al quale si sono aggiunti milioni di giovanni di tutto il mondo. Tantissimi italiani. Una buona parte dei quali si è riversata questa mattina a Roma per accogliere Greta Thunberg.

Dopo l’incontro con la presidente del Senato e quello con il Papa, Greta ha incontrato la piazza. Gli attivisti. molto giovani. Alcuni quanto lei. Altri ancora di più. Come Alice, la bambina di 9 anni che in Italia è in prima linea per appoggiare la battaglia di Greta. Incontrandola le ha consegnato un biglietto. «Ciao Greta sono felice che tu sia venuta in Italia e spero che ritornerai. Ho 9 anni, quasi 10, e capisco che dobbiamo agire subito, ma certe persone più grandi non sono della stessa idea. Ho sempre amato la natura e non voglio che muoia e siamo qui per salvarla. Spero che entro fine anno tutti capiscano che dobbiamo salvare il Pianeta». Questo il contenuto del biglietto.

Nel corso del suo intervento dal palco Greta ha detto che «negli ultimi 6 mesi milioni di ragazzi delle scuole hanno fatto sciopero ma nulla è cambiato, infatti le emissioni continuano a crescere e non vi è un cambiamento politico da nessuna parte, dobbiamo prepararci, dobbiamo continuare per molto tempo la nostra lotta non è questione di settimane o di mesi, ma di anni».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos