Lazio, 500 mila euro per anziani

People-Three-Elderly-Walking-Together-Togetherness-3818490-690x450 Lazio, 500 mila euro per anziani

A spiegare il bando l’assessore alle Politiche sociali della Regione Lazio, Alessandra Troncarelli

Migliorare la qualità della vita degli anziani sotto il profilo socio-sanitario e relazionale. Con questo intento la Regione Lazio ha approvato un bando per lo stanziamento di 500 mila euro a favore di progetti per la promozione del benessere degli anziani e per contrastare marginalità ed esclusione. Potranno partecipare al bando le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale e le cooperative.

Ogni progetto potrà ricevere un massimo di 10 mila euro. Tra i partner potranno essere inserite le Asl. Prevenzione e tutela della salute. Questi gli aspetti attorno ai quali dovranno ruotare i progetti. Ma anche attività ludico-motorie per incentivare l’autosufficienza degli anziani.

L’assessore alle Politiche sociali della Regione Lazio, Alessandra Troncarelli, ha sottolineato che l’ente «ritiene fondamentale destinare risorse anche alla socializzazione, rendendo più semplice accedere ai servizi culturali, ricreativi, sportivi. Così si riesce a favorire la partecipazione alle iniziative della comunità locale in un’ottica di solidarietà e scambio tra generazioni».

La Troncanelli ha evidenziato che, con l’aumento dell’aspettativa di vita i bisogni socio-assistenziali delle persone della terza età aumentano. «In quest’ottica – ha detto l’assessore – nascono gli interventi mirati alla prevenzione che puntano alla conoscenza e alla diffusione di buone abitudini, al fine di mantenere nel tempo le proprie condizioni di benessere fisico ed emotivo»

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos