Libando, viaggiare mangiando

Ripe-Exotic-Tangerines-Market-Orange-Fruit-Food-3105628-690x450 Libando, viaggiare mangiando

L’appuntamento avrà luogo dal 3 al 5 maggio a Foggia

Riscoprire il cibo di strada, le tradizioni. Ma anche il connubio tra cibo e riciclo che è il tema di questa edizione di Libando, viaggiare mangiando. La rassegna di Foggia che guarda anche all’aspetto solidaristico del cibo. Uno spazio sociale dove cultura, sostenibilità ed innovazione si fondono.

La sesta edizione, che si terrà dal 3 al 5 maggio, è promossa dal Comune di Foggia, in collaborazione con Di terra di mare, Red Hot, Streetfood Italia, con il sostegno di Confcommercio provincia di Foggia, con il charity partner Banco Alimentare, con il patrocinio di Regione Puglia, Puglia Promozione, Provincia di Foggia, Federturismo Confindustria, Symbola e Università degli studi di Foggia.

Tra gli ospiti di Libando 2019 c’è Avanzi Popolo 2.0 dell’associazione Farina 080. Un progetto che porta avanti attività contro lo spreco di cibo, a partire dalla rete tra la domanda di chi non può permettersi di acquistarlo e l’offerta di chi deve donarlo prima della scadenza. «Abbiamo pensato – spiegano gli organizzatori – di mettere in rete le energie di chi opera nel settore dell’innovazione sociale e del contrasto alla povertà per cercare di intervenire sul problema dello spreco di cibo in una logica nuova, in cui tutti i soggetti coinvolti fanno la propria parte e in cui ci si impegna affinché il cibo possa compiere il tragitto più corto possibile tra donatore e beneficiario».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel