Parrucche gratis a pazienti oncologici

PIXNIO-321885-5400x3600-690x450 Parrucche gratis a pazienti oncologici

La richiesta arriva da una petizione online

Da una petizione online all’incontro con il presidente della Regione, Stefano Bonaccini e l’assessore regionale alla Sanità, Sergio Venturi. Odette Piola, promotrice dell’iniziativa ha raccolto tremila firme per le parrucche gratuite ai pazienti oncologici.

Dall’incontro con l’ente regionale emiliano ha ottenuto la garanzia di accelerare i tempi per un contributo regionale alle donne che chiederanno di avere gratuitamente la parrucca. «Si tratta – hanno detto Bonaccini e Venturi – non solo di un segno di solidarietà ma anche di civiltà, che aggiunge dignità alla qualità delle cure».

La Regione Emilia-Romagna si farà anche promotrice presso il governo della richiesta di inserire questa prestazione tra i Lea, livelli essenziali di assistenza, e nel Patto per la salute «affinché diventi un diritto esigibile in tutto il Paese».

Ad oggi sono dieci le Regioni che stanziano un finanziamento parziale o totale per l’acquisto delle parrucche per i malati oncologici, ovvero Trentino Alto-Adige, Veneto, Piemonte, Lombardia, Liguria, Toscana, Marche, Umbria, Puglia, Basilicata.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Al Gemelli lo spot ufficiale di Komen

Allo specchio anche durante la malattia

L’arcobaleno di Maria Stella

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos