Parte domani Lampedus’amore

ABPH6926 Parte domani Lampedus'amore

La quarta edizione durerà fino all’8 luglio

Da sabato 6 a lunedì 8 luglio torna sull’isola porta dell’Europa l’appuntamento con Lampedus’amore. Arriva alla quarte edizione il premio giornalistico internazionale Cristiana Matano, la giornalista che morì proprio sull’isola. Per la prima volta il premio è stato insignito dell’alto patrocinio del Parlamento europeo, che ne ha apprezzato le finalità e la promozione, si legge nella motivazione di «valori come l’integrazione, l’accettazione e la solidarietà attraverso il teatro, lo sport, la musica, i convegni e la consegna dei premi di giornalismo».

Tre appuntamenti ricchi messi in piedi grazie al lavoro dell’associazione Occhiblu di cui è repsidente Filippo Mulè, marito della giornalista scomparsa. Una tre giorni che prende il via domani con la cerimonia di apertura in piazza Castello. Sarà presente, tra gli altri, il sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello.

«Siamo al quarto anno di Lampedus’Amore e il nostro contenitore quest’anno si arricchisce di nuovi significati, senza tuttavia smarrire la sua genuinità e soprattutto la sua genesi. Una missione – racconta Filippo Mulè – che vuole celebrare i valori della cultura, dell’amicizia, della bellezza, dell’impegno sociale e del giornalismo, raccontando storie di uomini e di donne che si impegnano quotidianamente al di là di ogni lingua e confine».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos