Raddoppiato numero persone in fuga

lampedusa-migranti-690x450 Raddoppiato numero persone in fuga

I numeri del rapporto Global Trends dell’Unhcr

Dal rapporto Global Trends dell’Unhcr emerge che il numero di persone costrette a scappare è in aumento. Nel 2018 sono state 70,8 milioni. Quasi il doppio rispetto al 2009, anno in cui se ne registrarono 43,3 milioni. In aumento anche rispetto al 2017 quando, secondo il rapporto dell’Agenzia delle Nazioni unite per i rifugiati, erano state 68,5 milioni le persone costrette a fuggire da guerre e violenze.

Nel presentare il rapporto l’Alto Commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati, Filippo Grandi, ha detto che «quanto osserviamo in questi dati costituisce l’ulteriore conferma di come vi sia una tendenza nel lungo periodo all’aumento del numero di persone che fuggono in cerca di sicurezza da guerre, conflitti e persecuzioni».

In aumento anche il numero degli sfollati interni che in totale sono 41,3 milioni. L’Etiopia è il paese che ha fatto registrare i numeri più elevati. In aumento anche le richieste d’asilo da persone che scappano dal Venezuela (3,4 milioni nel 2018). La Turchia con 3,7 milioni di persone è, per il quinto anno consecutivo, il Paese che ha ospitato il maggior numero di rifugiati. Rispettivamente con 1,4 e 1,2 milioni di rifugiati seguono per ospitalità Pakistan e Uganda, con 1,2 milioni di persone. In Europa il Paese che ha accolto più rifugiati è la Germania con 1,1 milioni. In percentuale è il Libano con un rifugiato ogni sei abitanti, come ha ricordato ieri anche Francesca Mannocchi.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos