Sempre più comuni diventano “plastic free”

posateplastica Sempre più comuni diventano "plastic free"

Vietata la vendita di oggetti di plastica, nel napoletano

Anche Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli diventa Comune “plastic free”. L’ordinanza che vieta l’impiego della plastica monouso da parte di tutti gli esercenti commerciali stabiesi andrà in vigore il prossimo primo di luglio.

Saranno, dunque utilizzati soltanto piatti, cannucce, contenitori e sacchetti biodegradabili. L’intento resta quello di assicurare la minimizzazione dei rifiuti, l’incremento della raccolta differenziata e la riduzione delle conseguenze nocive sul piano ambientale.

Gli esercenti avranno due mesi di tempo per declinarsi alla campagna plastic free. Le multe per i trasgressori possono arrivare fino a 500 euro.

Soddisfatto il sindaco Gaetano Cimmino per l’iniziativa che vedrà il comune stabiese in linea con altri comuni europei. La speranza è che l’iniziativa venga emulata dai comuni vicinori, al più presto.

carmen cretoso
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos