Sodalitas lancia “Social Master Class”

abbraccio-genitore-figlio-690x450 Sodalitas lancia "Social Master Class"

La presentazione questa mattina a Milano

«Quella dell’imprenditorialità sociale è una sfida decisiva per il terzo settore che è chiamato a ripensarsi a fronte di una tendenza che ormai da tempo si e’ affermata: si moltiplicano, infatti, i bisogni sociali e non altrettanto le iniziative a fronte dei soli fondi pubblici». A dirlo il consigliere delegato di fondazione Sodalitas, Alessandro Beda, alla presentazione di “Social Master Class”, un percorso gratuito di formazione per l’imprenditorialità sociale.

Il terzo settore è in continua crescita. Crescono gli occupati, i volontari, il valore economico e l’impatto sociale. Cresce il comparto tutto. Crescono però anche le aspettative e il passaggio all’imprenditorialità sociale è determinante. Per fare questo passaggio è necessario che il valore sociale sia anche economicamente sostenibile. Per questo nasce il “Social Master Class”.

Rivolto agli enti del terzo settore, il corso è organizzato col sostegno di imprese come Hogan Lovells, Kpmg, Qvc Italia, Snam, Ubi Banca. Sette i workshop previsti sul decison making, l’innovazione sociale, il business plan, la valutazione dell’impatto sociale, la raccolta fondi, la finanza sostenibile. Gli incontri si terranno da fine settembre 2019 a gennaio 2020.

«La collaborazione tra profit e non profit sui temi sociali, che e’ un elemento chiave e fondante di Fondazione Sodalitas, è anche il tratto distintivo dell’iniziativa che presentiamo oggi», ha detto Alessandro Beda. Alla presentazione oggi a Milano erano presenti, tra gli altri, il presidente del Csv Milano, Ivan Nissoli, il presidente di Confcooperative Federsolidarietà, Stefano Granata, la presidente di Link2007, Paola Crestani.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos