Un tg di donne per farsi ascoltare

ABPH5601-330x242 Un tg di donne per farsi ascoltare

Da sabato 1 dicembre online su 8 channel

Un tiggì fatto di storie di donne, per arrivare nelle case, tra la gente, per farsi ascoltare. Uno spazio, condotto da una donna che per mestiere le difende e con il cuore, le sostiene. Da un sogno dell’avvocato Stefania De Martino, nasce una striscia settimanale che tratta con garbo, ma determinazione, storie di violenza subite da donne. Ma anche storie di rinascita, coraggio, amore. Su 8 channel (canale 696 del digitale terrestre), di sabato pomeriggio, De Martino ospita una voce ed una storia da far circolare.

Perché finalmente la donna possa raccontarsi in prima persona e diventare soggetto della sua vita, smettere di essere oggetto di chi prova a comprenderla, spesso troppo tardi. Nello scorso mese di novembre, infatti, in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, sulle donne si è tanto scritto, rivelando dati che restano agghiaccianti. 106 femminicidi negli ultimi 10 mesi, uno ogni 72 ore. «Da questi numeri, l’idea di continuare a raccontare le testimonianze di donne che sono riuscite a sconfiggere le proprie paure, a riprendere in mano la propria vita e a denunciare gli abusi», dichiara De Martino che ha pensato per la sua prima messa in onda ad una donna che da vittima di violenza è divenuta icona della lotta alla violenza di genere: Grazia Biondi. «Grazia è stata una donna molto forte, dopo nove anni di vessazioni inferte dal marito, ha combattuto contro un sistema non sempre pronto ad accogliere una donna vittima di violenza», spiega l’avvocato. «La violenza di genere è una piaga affrontata come una emergenza senza una progettualità organica che possa offrire una risoluzione a 360 gradi e preparare maggiormente le istituzioni», chiosa denunciando De Martino.

L’idea della striscia settimanale che va in replica anche di domenica vuole essere una finestra aperta su un mondo ancora impreparato ad accompagnare la donna maltrattata prima e dopo la denuncia, quando, sola, non può più rincasare dal suo carnefice.

Il tg non è solo notizie da cronaca nera ma anche novelle da tenere nel cuore. Un messaggio importante anche nella scelta dei contenuti, perché una storia terribile può diventarne una da lieto fine.

Carmen Cretoso

 

 

 

 

carmen cretoso
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *