Violenza donne, più denunce Veneto

violenzadigenere-690x450 Violenza donne, più denunce Veneto

La Regione Veneto ha stanziato ulteriori 100 mila euro

Crescono le denunce di violenza da parte delle donne in Veneto. Il report annuale della Regione Veneto dice che il numero di quante si sono rivolte ai Centri antiviolenza e alle Case rifugio nel 2018 è aumentato del 79 per cento rispetto all’anno precedente. In termini assoluti si è passati dei 4733 contatti del 2017 agli 8464 dello scorso anno. Una donna su tre viene presa in carico dalle strutture.

L’assessore regionale alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, ha detto che si tratta di «un segnale da seguire con attenzione. Se, da un lato, è la spia di un dramma sociale, dall’altro conferma la valenza e l’attività di una rete di servizi, sia pubblici sia privati, sempre più diffusa e omogenea nel territorio, che si è strutturata e qualificata nell’offrire risposte alle donne in difficoltà e sotto minaccia».

Per il 2019 l’ente regionale ha assegnato 100 mila euro in più alla rete delle strutture antiviolenza. I fondi a disposizione sono così passati a 600 mila euro che si integrano ai fondi stati dedicati per attività di formazione e sensibilizzazione. Con questi fondi sarà anche avviata a breve una campagna di informazione.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Molise, contrasto violenza di genere

Contrasto alla violenza di genere

Cav, Conf incontra assessore Marciani


Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos